domenica 2 marzo 2014

Castagnole e frittelle...(per non restar nell'indecisione)....segni particolari...BUONISSIME (ahimè)

Siamo in dirittura d'arrivo il Carnevale finisce martedì e ho fatto un rush finale di ricette golose.
 
Mi son trovata con l'amica Stefania e mi ha raccontato che la sua mamma, cuoca eccellente ha fatto e distribuito frittelle (col semolino, ricetta a lato tra i post più popolari, la stessa che faceva la mia mamma) e castagnole, sapendo quanto buone le fa mi son fatta dar la ricetta, cotte e mangiate...meravigliose, io ho ridotto di molto la dose per limitare i danni, perchè siamo tanto golosiiiiiiiii, più ne faccio più ne mangiamo....

Le castagnole di Carla:
  • Ingredienti:
  • 250g farina00
  • 1uovo
  • 25g burro
  • 125g zucchero
  • rum, buccia grattuggiata e succo d'arancia, un pizzico di sale
  • olio per friggere
Sbattiamo l' uovo con lo zucchero,aggiungiamo il burro morbido, la farina setacciata, un pizzichino di sale e profumiamo con gli aromi. Lavoriamo l'impasto ottenuto come si fa con gli gnocchi, tagliamo una fetta, formiamo un rotolino sulla spianatoia, tagliamo a pezzetti che arrotoleremo tra le mani , eventualmente infarinate, friggiamo in olio caldo, non bollente, controllando aprendo la prima che cuociamo che sia cotta anche all'interno. Ma la cottura è venuta perfetta.
 



Frittelle di Francesca

 Francesca, altra cuoca eccellente che mi ha già dato altre ricette per il blog, ha assaggiato queste frittelle da un'amica,  le son piaciute e mi ha dato la ricetta, anche di queste ho fatto una dose minima, ma le ho trovate molto, molto buone, da ripetere, vediamo cosa serve:
  • 2 uova
  • 175 g farina 00
  • 175g di patate pesate senza  buccia e cotte a vapore
  • 3 cucchiai e 1/2 di zucchero
  • 8 g lievito per dolci
  • 60g uvetta
  • sale
  • rum, arancia succo e buccia grattuggiata se serve poco latte
  • olio per friggere 
Sbattiamo le uova con lo zucchero, aggiungiamo la farina setacciata col lievito, le patate schiacciate, come per fare il purè,un pizzico di sale,  gli aromi e l'uvetta, ammollata, strizzata e asciugata se serve poco latte. Friggiamo l'impasto in olio caldo, usando due cucchiai, uno per dosare e uno per versare nell'olio.
Anche qui la frittura è stata agevole, si giravano da sole. Le passiamo nella carta assorbente e poi nel piatto da portata le cospargiamo di zucchero a velo.......

Buon Carnevale a tutti!!!

12 commenti:

  1. Adesso proverò a fare la prima ricetta mi pare piu semplice tanto per iniziare... ahahah poi ti saprò dire.

    RispondiElimina
  2. Io quest'anno niente dolci carnevaleschi.. rubo i tuoi... bacioni e buon lunedì :-D

    RispondiElimina
  3. Buongiorno ragazzuole!!!
    posso ammettere di non aver mai fatto le castagnole?!?!? che vergogna!!!
    oggi provo, ma si tengono fino a domani o il fritto si "ammoscia"???
    buona giornata
    Sara

    RispondiElimina
  4. quella foto non inganna sono buonissime ti crediamo a vista d'occhio :-) brava

    RispondiElimina
  5. C'è l'imbarazzo della scelta...quando si parla di frittelle a me viene subito l'acquolina!

    RispondiElimina
  6. Carissime, donna Carla ringrazia per la menzione e pubblicazione delle Castagnole.
    Posso assicurare che sono buonissime e si conservano bene anche il giorno seguente, l'importante è cuocerle con olio caldo, non bollente (provare prima con un pezzetto di pane o con una sola castagnola).
    Buon martedì grasso.
    Baci.
    Stefi

    RispondiElimina
  7. Caspita...son quà davanti al pc che quasi sbavo... e se avessi un paio di frittelle me le mangerei proprio...che dite,riuscite a passarmene un pò?☺
    Buona serata ragazze e grazie per le ricette!
    Anna

    RispondiElimina
  8. io per quest'anno mi sono limitata...solo"chiacchiere""
    ma volentierissimamente assaggerei queste golosita'...boneeee!!
    baci

    RispondiElimina
  9. Mmmmmhhh che belle !
    Mari e Fiorella, per i figli queste cose si fanno volentieri e i ragazzi erano veramente contenti.
    Buona serata
    Mandi

    RispondiElimina
  10. Se ve absolutamente delicioso una exquisitez,abrazos y feliz carnaval.

    RispondiElimina
  11. Mmmmmm devono essere buonissime, io purtroppo non ce l'ho fatta a friggere questo Carnevale! Complimenti e un abbraccio, buon weekend! :) <3

    RispondiElimina
  12. Arrivo in ritardissimo per dirti che meraviglia!
    Bravissima come sempre.
    Buona serata e a rileggerci presto sempre tra ricette e sorrisi :-D

    RispondiElimina