venerdì 4 gennaio 2013

BUON ANNO E RICETTA TERRINA DI PROSCIUTTO

Non aspettare di finire l'università,
di innamorarti,
di trovare lavoro,
di sposarti,
di avere figli,
di vederli sistemati,
di perdere quei dieci chili,
che arrivi il venerdì sera o la domenica mattina,
la primavera,
l'estate,
l'autunno o l'inverno.
Non c'è momento migliore di questo per essere felice.
La felicità è un percorso, non una destinazione.
Lavora come se non avessi bisogno di denaro,
ama come se non ti avessero mai ferito e balla, come se non ti vedesse nessuno.
Ricordati che la pelle avvizzisce,
i capelli diventano bianchi e i giorni diventano anni.
Ma l'importante non cambia: la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è il piumino che tira via qualsiasi ragnatela.
Dietro ogni traguardo c'è una nuova partenza.
Dietro ogni risultato c'è un'altra sfida. Finché sei vivo, sentiti vivo.
Vai avanti, anche quando tutti si aspettano che lasci perdere.
             
              Madre Teresa di Calcutta.

Dopo le parole meravigliose di madre Teresa di Calcutta, che mi sembrano un bel modo per cominciare il 2013, devo ringraziare la carissima Lu del blog Lufantasygioie che mi ha inviato una collana bellissima, fatta da lei, quindi ancora più preziosa, per aver vinto un suo candy a sorpresa. Ho messo un commento ad un suo post,  ero la decima e il 10 è stato estratto sulla ruota di Bari per l'estrazione del lotto  abbinata al candy. Lu ha la peculiarità di non mettere regole ai suoi candy, tipo diventa follower (anche se naturalmente lo sono), metti il banner ...ecc. Lu è una bella persona, con un bel blog e un grande amore per gli animali, che ho anch'io,  e il suo dono, inatteso mi ha reso felice.

la ricetta di oggi è semplice, ma versatile e di effetto, vediamo cosa ci serve:
  • pane bauletto, o pancarrè
  • olio evo
  • prosciutto cotto
  • grana grattuggiato, stracchino o ricotta
  • besciamella
In una terrina da forno, mettiamo poco olio evo sul fondo, copriamo con il pane privato della crosta facciamo un giro di olio evo (sempre con mano leggera)  aggiungiamo prosciutto e formaggio e un velo di besciamella, continuiamo alternando gli strati fino a finire gli ingredienti. Passiamo in forno a 180° per 15 minuti circa finchè è gratinato
Note: è un piatto che si presta a tante varianti, tipo uno strato di zucchine grigliate, o peperoni o  funghi trifolati o altro a vostro gusto, la besciamella va usata in piccola dose per aggiungere morbidezza e legare, e il pane va condito con un po' d'olio per renderlo più croccante e saporito. Secondo me ...merita di essere provato....
E BUON ANNO A TUTTI!!!!!!!

21 commenti:

  1. Anche se l'ora non è proprio per il pranzo o la cena mi hai fatto venir fame :).
    Voglio provare questa tua ricetta perchè anche per me che sono negata in cucina sembra semplice e adoro ogni ingrediente.
    Debora

    RispondiElimina
  2. Dimenticavo...sereno 2013.
    Debora

    RispondiElimina
  3. tantissimi auguri, grazie per lo splendido (e goloso) post! Madda

    RispondiElimina
  4. Grazie di cuore, non potevate augurare anno migliore con queste parole di Madre Teresa, sono meravigliose, tutti dovremmo metterle in pratica ogni giorno della nostra vita. Questa terrina è deliziosa, invitantissima, complimenti e tanti auguri per un anno sereno e felice, che sia ricco di gioia :)

    RispondiElimina
  5. a volte con la vita frenetica che siamo costretti a fare ci dimentichiamo dei semplici e saggi consigli. Grazie per ever ricordato le parole di Madre Teresa.
    Oggi ho saltato il pranzo e qui mi sta venendo una fame !!

    RispondiElimina
  6. complimenti per la ricetta,molto delicata e di sicuro buona!
    Grazie per le tue parole,sei gentile ^_^
    Buon sabato
    Lu

    RispondiElimina
  7. La tua ricetta è meravigliosa.. ma anche quella poesia che è qualcosa di profondo e commovente. Grazie per questo augurio che ricambio di cuore con affetto, un abbraccio forte forte! :)

    RispondiElimina
  8. Ciao,
    complimenti per le ricette e le splendide immagini,
    è nata una nuova community di food bloggers italiani, foodbloggermania.it
    Ci piacerebbe che tu entrassi a far parte.
    Se ti va di inserisci il tuo blog sul nostro portale e registrati a questo link
    http://foodbloggermania.it/aggiungi-blog
    Grazie e scusa il disturbo!!

    RispondiElimina
  9. Bellissima la citazione di madre Teresa e molto stuzzicante la tua terrina. Un abbraccio, tantissimi auguri di buon anno

    RispondiElimina
  10. arendersi mai, sono d'accordo tanti auguri per tutto

    RispondiElimina
  11. Queste parole di Madre Teresa sono PERFETTE, come praticamente tutti i pensieri che ci ha lasciato!! E le trovo ancora più adatte per iniziare questo 2013, dopo un 2012 che non è stato tra i migliori! Un abbraccio e tantissimi auguri di buon anno!! p.s. ovviamente la ricetta è strepitosa :-)

    RispondiElimina
  12. Quelle parole sono una vera e propria scossa di energia,l'ideale per iniziare con grinta il nuovo anno,grazie cara per avercele ricordate!La ricettina è ottima per quelle sere,quando i figli sono affamati e vogliono qualcosa di goloso..ma anche per noi grandi eh!Un bacione cara!

    RispondiElimina
  13. ricambio gli auguri e ti ringrazio per avermi dato la possibilità di leggere le bellissime parole di madre teresa!!!e complimenti anche per la buonissima terrina...

    RispondiElimina
  14. Ottima proposta!!! Complimenti, baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  15. Una proposta deliziosa e allo stesso tempo sfiziosa...! :D
    Bellissime le parole di Madre Teresa di Calcutta :) Grandiose. Grandiosa anche la tua terrina. Trooppo buonaa!
    Buon fine settimana, ♥
    Incoronata.

    RispondiElimina
  16. parole e ricetta assolutamente condivisibili :))
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. questa terrina deve essere proprio appetitosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. Buonasera mie care io arrivi sempre tardi ... Le parole sono davvero toccanti anche perché io non sono una credente ma Madre Teresa di Calcutta l ho sempre stimata perché era una picca grande donna!
    Complimenti per la vittoria :)
    E anche per questo buon piatto saporito!
    Un abbraccio e che sia un buon anno per tutti!

    RispondiElimina