domenica 9 dicembre 2012

Dolce corona di stelle

"Spesso ci ostiniamo a tenere in piedi cose che non hanno avuto la forza di sfidare il vento. Ci mettiamo noi controvento a camminare al loro posto. Ma l'amore non ha bisogno di essere convinto. Per cui forse non è amore, per cui forse meritiamo altro vento." 

                                                                                                                    cit. M. Bisotti,  "La luna blu".



Ieri sera ero a casa da sola perchè una delle figlie era al lavoro e sarebbe tornata molto tardi e l'altra figlia è in Molise con mio marito a trovare i nonni e a vedere  la 'Ndocciata, una sorta di fiaccolata , molto bella, con grandissimi fasci di legno accesi..appunto le 'ndocce (nel prossimo post vi farò vedere qualche immagine dell'evento)....Mi è arrivato il messaggio di un' amica con la frase che ho citato all'inizio dell post, una frase appunto di Massimo Bisotti, che secondo me scrive cose molto belle..e così ho voluto riportarla per chi non la conoscesse....

Per ingannare il tempo mi son messa a biscottare e ho fatto questa ghirlanda di stelle, trovata su Cucina Moderna  di dicembre, vediamo come si fa:

Io ho usato la mia solita frolla, che potete trovare cliccando qui, perchè la trovo ottima e con la stessa dose della ricetta dei biscotti, ho fatto una corona da appendere e un vassoio di biscottini...per il controllo qualità! 
Fatta la frolla , al solito nel mixer, molto velocemente, l'ho messa un'oretta in frigo avvolta nella pellicola. Ho disegnato un cerchio di 20 cm sulla carta forno e al centro un altro cerchio (usando una tazza da thè) di 7 cm, ritagliato in modo da ottenere una ciambella di carta che ho disposto sulla placca da forno. 
Steso la frolla col mattarello e formato tante stelle con stampini di misura diversa, con le più grandi si copre tutto l'anello e le piccole si appoggiano sopra facendole attaccare bene  a quelle sotto. 
In forno a 180° per 20 minuti circa..
I rimanenti biscotti li ho cotti al solito per 10 minuti circa.



  Ho aggiunto alla ghirlanda un nastro dorato (potete metterlo del colore che preferite e metterne anche più di uno) e l'effetto è veramente stupefacente..a voi la scelta, se appenderla per stupire i vostri ospiti durante i pranzi natalizi o se mangiarla lentamente con una tazza di cioccolata o di thè caldo..certo è, che a vederla è già Natale..!




 Insomma, la ghirlanda mi è piaciuta molto...e spero che il Natale porti il vento giusto a tutti quelli che ancora non ce l'hanno!

35 commenti:

  1. Adorabile questa ghirlanda!E sarà anche buona e profumata!Questa sera sono un po' triste e questa frase arriva giusta ,giusta!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  2. che brava è una delle cosine più belle che abbia mai visto girando per i vari blog !

    RispondiElimina
  3. E' bellissima questa ghirlanda.. e la frase la sento molto, veramente tanto.. visto gli ultimi avvenimenti. GRAZIE, davvero. Un abbraccio forte e un bacione grande.

    RispondiElimina
  4. bellissima la ghirlanda commestibile! :-)
    grazie per aver condiviso con noi la frase a inizio post.
    buonaserata
    Sara

    RispondiElimina
  5. E’ deliziosa :) Davvero una bellissima idea, fa una splendida figura. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Ma è ancora intatta? Sicura che nessun "topino" abbia sgranocchiato una stellina? E' bellissima, un'idea originale anche come dono da fare per Natale. La poesia con cui hai aperto questo post mi ha colpita molto e mi ha fatto riflettere parecchio. E' una grande verità. Un abbraccio Paola

    RispondiElimina
  7. bella idea una ghirlanda cosi...bravissima!
    bacione

    RispondiElimina
  8. ma che idea originale, bella e anche buona!!!un bacio....

    RispondiElimina
  9. proprio bellaaaaaaaaaaaaaaaaaa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. brava brava......ottimo lavoro!!!! ciao ciao claudette

    RispondiElimina
  11. belissima oltre che di sicuro buonissima!

    RispondiElimina
  12. Un bellissimo augurio grazie :) e la corona e' davvero bella ma qui a casa mia durerebbe 5 minuti perché poi verrebbe mangiata:)
    Bacioni

    RispondiElimina
  13. Le parole son sagge ed acute,basterebbe seguirle...ma non sempre si è così forti!Per la ghirlanda invece che dire,è bellissima ed hai usato il tuo tempo in modo superbo!Ho voglia di farne una anch'io,bravissima cara!Un abbraccione!

    RispondiElimina
  14. un pò di questo vento bisognerebbe soffiasse anche su casa mia... nell'attesa mi gusto con gli occhi questo splendido dolce. Sembra un vero decoro più che da mangiare. Complimenti! buona giornata!

    RispondiElimina
  15. E così sola soletta hai sfornato una bella e buonissima corona stellata, non è complicato farla, come invece inizialmente avevamo pensato e soprattutto crea atmosfera, ci piacerebbe sfornarla a nostra volta.
    Un bacione da Sabrina&Luca e ci piacerebbe vedere le foto delle 'ndocce.

    RispondiElimina
  16. una corona davvero bella..bravissima..
    e speriamo che finalmente arrivi il vento giusto!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  17. davvero deliziosa, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  18. bellissima questa ghirlanda!
    All'inizio ho pensato ad un piccolo biscotto!^_^
    Sei bravissima.
    Sono curiosa di vedere quet'evento comè.
    LU

    RispondiElimina
  19. Simpaticissima idea, grazissime
    Mandi

    RispondiElimina
  20. Che bella questa ghirlanda, bellissima... così come l'augurio che ricambio con affetto, che il Natale porti tanta gioia a voi e a tutti :) Un abbraccio e complimenti :)

    RispondiElimina
  21. mi unisco anche io alla speranza, complimenti per il lavoro eseguito molto bene

    RispondiElimina
  22. Ma è bellissima, sei davvero brava!
    Ho letto che tua figlia e tuo marito sono ad Agnone per la 'Ndocciata, ma avete origini molisane?
    Scusa se ti faccio questa domanda ma io sono molisana!!
    Un bacione grande e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  23. Ma che bella!! Avevo visto questa ricetta sulla rivista di cucina che ha preso la mia mamma, mi tenta molto provare a farla, magari coninvolgo il mio piccolo chef di 3 anni. Bella bella ti è venuta benissimo!!

    RispondiElimina
  24. Stupenda la ghirlanda di frolla!!! Sono sicura che se la appendessi fuori dalla porta di casa i vicini la prenderebbero a morsi!!

    RispondiElimina
  25. SPERIAMO Sì CHE ARRIVI UN PO' DI VENTO BUONO...E COMPLIMENTI PER QUESTA GHIRLANDA

    RispondiElimina
  26. mmmm che profumino si sente qui :-)

    care amiche grazie per il commento al ricordo di Ciro nel mio blog multiautore.

    RispondiElimina
  27. Ciao, confidando sull'arrivo del vento buono....ti faccio i complimenti per la ghirlanda che è proprio una deliziosa dolce corona di stelle!!!
    Baci

    RispondiElimina
  28. Molto originale questa ghirlanda! buone feste :)

    RispondiElimina
  29. ciao, ma che bella la ghirlanda biscottata, un'idea originale, carina, simpatica e vien proprio voglia di darle un morsichino....
    Cara, ti uguro un dolce Natale e di passare delle feste sopprattutto all'insegna della gioia e della serenità con tanto riposo.
    un abbracio Isa & pelosotti

    RispondiElimina
  30. intanto grazie dell'augurio e poi... la tua ghirlanda è davvero bella! Un'idea da copiare... anche se forse in casa mia a natale non ci arriverebbe. Mangiata prima, sì, sì! Un bacio :))

    RispondiElimina
  31. ✿¸.•♪
    Linda, doce e apetitosa guirlanda.

    º° ✿✿¸.•♪
    "O segredo do Natal está dentro da gente, reflita e viva-o intensamente."

    (⁀‵⁀,) ✫✫✫
    .`⋎´✫✫¸.•°*”˜˜”*°•.✫
    ✫¸.•°*”˜˜”*°•.✫✫
    .•°*”˜˜”*°•.✫✫✫ MERRY CHRISTMAS!

    Boa sexta-feira!
    Bom fim de semana!
    Beijinhos do Brasil.
    ¸.•°♡⊱╮╮

    RispondiElimina
  32. E' molto carina la ghirlanda,ben fatta...Buon Natale.

    RispondiElimina
  33. Felice Anno 2013!!!
    Bellissima corona, molto particolare!

    RispondiElimina