domenica 11 novembre 2012

Passaggio a Firenze e torta di mele (leggera)



Questa settimana siamo stati, io e il marito, tre giorni a Firenze. Le figlie a maggio quando abbiamo fatto i 25 anni di matrimonio ci hanno regalato un pacchetto "Due notti e una meta", che ci dava la possibilità di scegliere fra 70 mete in tutta Italia, abbiamo scelto Firenze, che io non conoscevo, città d'arte bellissima e facilmente raggiungibile con il treno. L'abbiamo girata in lungo e in largo tipo ..turisti per caso, abbiamo alloggiato in un 4 stelle bellissimo e di tutto ciò ringraziamo di cuore Rosa e Giovanna....a buon rendere. Vi lasciamo, naturalmente qualche 
immagine di Firenze e la ricetta di questa torta di mele trovata sul blog Pollina..c'è tutto un mondo intorno. Siamo una famiglia di golosi e per limitare i danni cerchiamo perlomeno che i dolci che mangiamo non siano carichi di burro, uova...Perlomeno ci proviamo...

Questa torta non ha nè uova, nè burro....è un classico alleggerito! Ecco la mia versione: 
Ingredienti:  

  • 150g zucchero
  • 4 mele
  • 250g farina 00
  • 1/2 bustina lievito
  • 2 yogurt(io ho usato bianco dolce, ma va a gusti)
  • limoncello
  • zucchero canna qb
  • poco olio di mais
Procedimento : Sbucciate le mele, tagliatele a pezzetti, profumate con il limoncello, aggiungete, zucchero,  farina, yogurt, due dita di olio(io uso mais) e per ultimo il lievito, amalgamate bene e versate l'impasto ottenuto nel solito stampo diametro 24 con il fondo coperto da carta forno cospergete di zucchero di canna, passate in forno già caldo a 180° per 40 minuti circa, vale sempre la prova stecchino
Note: E' un'ottima torta di mele, ideale  per accompagnare una tazza di the o per un dolce dopocena! 

28 commenti:

  1. che bello firenze! a me è piaciuta tanto! ottima questa torta per mangiare un buon dolce senza sentirci troppo in colpa!

    RispondiElimina
  2. Firenze è una bella città d'arte hai fatto bene a venire.Complimenti anche per la torta:una fetta di torta alle mele si gradisce sempre,tanto più se è leggera!
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Bel regalo per il tuo anniversario di matrimonio! E' sempre bello fare un giro a Firenze! Mi piace la tua torta di mele, il fatto che sia più leggera, mi interessa molto. Buona serata.

    RispondiElimina
  4. Conosco Firenze, è una città che per quante volte la si visiti regala sempre qualcosa di inaspettato. Ottima ricetta, perfetta per la linea....per chi ce l'ha ancora! Paola

    RispondiElimina
  5. Ciao!!
    Che bel regalo, Firenze è bellissima...mi piacerebbe tornarci!!
    Ottima questa torta..le torte di mele sono le mie preferite!!!
    Buona serata! Roberta

    RispondiElimina
  6. Bellissima Firenze :) Mi dico sempre che dovrei andarci più spesso visto che non sono tanto distante ma poi...Deliziosa la torta di mele, la mia preferita in assoluto. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  7. Abito a pochi chilometri da Firenze e tutte le volte che passeggio tra le sue bellezze mi incanto!!
    Deve essere buonissima la torta, da provare!!
    A presto
    Angela

    RispondiElimina
  8. Firenze è stupenda...come questa torta super leggera!!!

    RispondiElimina
  9. Adoro Firenze!L'aria ha un profumo che il mio cuore riesce sentire!Adoro anche le torte con le mele!Buona settimana,baci,Rosetta

    RispondiElimina
  10. Che bella Firenza e che bello poter passare dei giorni insieme!!
    Ottima la tua torta leggera, ogni tanto ci vuole :)

    RispondiElimina
  11. Le ragazze vi hanno fatto un dono delizioso,Firenze è bellissima e son sicura vi avrà lasciato senza fiato!Grazie di questa tortina,qualche idea un pò leggera mi fa sempre piacere,anche se poi mi faccio travolgere da uova,burro,zucchero...Un bacione!

    RispondiElimina
  12. che dolci le tue figlie vi hanno fatto un bel dono!!!!e che buona la tua torta di mele!!!un saluto...

    RispondiElimina
  13. Ciao ci sono due premi per te!!!
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  14. bellissima idea quella del limoncello, da provare sicuramente, grazie!

    RispondiElimina
  15. vedere Firenze è sempre un grande spettacolo per gli occhi e per la mente, mentre la torta la conserviamo per la gioia delle nostre papille

    RispondiElimina
  16. Che regalo romanticissimo, brave le tue figlie! E dopo un regalo così credo proprio che si meritano una delizia di torta come questa..slurp:P
    baci

    RispondiElimina
  17. ciao
    che bella la teiera, il piatto e la tazza....Belle anche le foto di Firenze e la torta deve essere ottima.

    RispondiElimina
  18. una torta leggera dopo una passeggiata per firenze!!
    ahahah!! belle le foto, buona la torta!
    baci

    RispondiElimina
  19. Firenze è una della mie città preferite, buona la tua torta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. LA TORTA DI MELE TIRA SU IL CUORE!!! E FIRENZE E' QUASI MAGICA PER CHI LA SA GUARDARE CON GLI OCCHI GIUSTI!

    RispondiElimina
  21. E beh, vi siete fatti un bel viaggetto romantico, bel regalo, sono state dolcissime le vostre bimbe! A Firenze ci capitiamo di tanto in tanto, l'unica pecca se ci vai in macchina è il traffico infernale, mai visto niente di simile. La torta alle mele è eccezionale e molto sana, più del solito verrebbe da dire. Ci piace il tocco del limoncello, prossima volta lo proviamo anche noi.
    Bacissimi da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  22. Davvero un bel regalo e poi Firenze è proprio una splendida città!!!
    Oggi a dire il vero siete riuscite a regalare anche a me due delle cose che amo di più: Firenze e la torta di mele!!!
    Un bacione e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  23. Che bel regalo vi hanno fatto...Firenze è bellissima!!
    e che dire di questa torta..ideale anche per la mia dieta!!
    buona giornata!!

    RispondiElimina
  24. Firenze è bellissima!!! la trovo una città dove serena, naturalmente oltrechè affascinante per le sue bellezze artistiche, e penso che le vostre figlie vi abbiano fatto un regalo perfetto per un anniversario così importante.
    Io ci tornerei sempre, mi piace calarmi in quell'atmosfera di fascino che sa regalare.
    La torta di mele? guai a farsersela mancare, è una delle più buone e rassicuranti che ci siano!!!!!!

    RispondiElimina
  25. Carissima......si avvicina il natale ed è stato sempre simpatico partecipare ad uno Swap.....scambio regali.....che ne dici....se ancora non lo ha organizzato nessuno potrei farlo io....chiaramente per organizzare ho bisogno almeno di 10 adesioni...minimo....rispondi sul mio blog se sei daccordo...se mi ritrovo almeno 10 adesioni lo organizzo:-) io spero che si faccia...vi aspetto numerosi:-) ti mando un bacione:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  26. Che bel regalo!!!Firenze è bellissima .
    Una torta davvero buonissima!!!! auguri per il tuo blog!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  27. le torte di mele non mi stancano mai!

    RispondiElimina
  28. concordo con vale del commento qui sopra, mi piace questa torta di mele bella da vedere e sicuramente da mangiare. Ma sapete che siamo vicine, io abito a Pordenone e a Venezia vengo spesso: romanticissimaaaaaaaaaa buona notte

    RispondiElimina