lunedì 15 ottobre 2012

Ciao Camillo..♥

Camillo è arrivato a casa nostra nell' agosto del 2006. Mia figlia voleva un coniglietto e una persona a lei molto vicina gliel'ha regalato esaudendo questo suo desiderio. 
Il coniglietto arrivava da Isernia e le ragazze l'hanno portato in treno fino a Mestre, dentro ad una gabbietta, era piccolo, stava comodamente in una mano, un batuffolo di pelo morbidissimo bianco e marroncino. 
Noi allora abitavamo in appartamento e lo tenevamo in una gabbia più grande di quella usata per il trasporto e spesso lo lasciavamo libero di correre per casa...ad inseguire il gatto! A dire il vero in origine ce l'avevano dato dicendo che era una femmina ma crescendo ci siamo accorti che era un bel maschietto.. Ps.la data sulla foto è sbagliata per problemi tecnici.

Un paio di settimane estive durante le vacanze l'avevo lasciato ad una mia cara amica, che nella sua "arca" oltre a gatti e cane, aveva un bel coniglietto ...maschio, che tanto maschio non era se qualche tempo dopo il soggiorno di Camillo, le si è presentata con due coniglietti appena partoriti!!!E bravo Camillo, ti sei fatto onore..
 

Da qualche anno abitiamo in una casa con un piccolo giardino e Camillo, che io chiamavo Tippi perchè mi piaceva cantargli la famosa canzoncina... viveva in giardino con Bemolle, ognuno aveva la sua residenza, quella estiva e quella invernale e si correvano dietro...a volte Tippi inseguiva Bemolle, il nostro cagnolino, e a volte il contrario...Ieri Tippy ha avuto dei problemi ad un occhietto, mio marito gli ha fatto degli impacchi con la soluzione fisiologica ma stamattina guardando  dalla finestra ha iniziato a preoccuparsi non vedendolo saltarellare per la gabbia (di notte lo tenevamo chiuso per paura gli facessero del male) e così, sceso in giardino, l'amara scoperta..Camillo, detto Tippy, ci ha lasciato...è andato sul Ponte dell'Arcobaleno...
Siamo tutti molto tristi, Tippy Camillo, ti abbiamo voluto tutti tanto bene, ognuno a modo suo, come sempre succede nella vita...corri felice coi fratelli coniglietti dove l'erbetta è sempre verde e guarda giù qualche volta!!! Ciao coniglietto..sarai sempre nel nostro cuore 

46 commenti:

  1. Piango con voi. Mi dispiace tatissimo.
    Ciao piccolo Camillo

    RispondiElimina
  2. Ciao Camillo!!!! Un abbraccio anche da parte mia.

    RispondiElimina
  3. E' stato fortunato!Ha avuto l'affetto e non è stato mangiato!Vi abbraccio!Rosetta

    RispondiElimina
  4. Sono dolci,affettuosi, ti allietano la vita,ti riempiono il cuore di tenerezza
    ... e quando se ne vanno ... che male al cuore!
    Vai piccolo carotino,troverai tanti amici anche là.
    Condivido la vostra tristezza care amiche.

    RispondiElimina
  5. ciao Camillo.....mi dispiace tantissimo
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Mi dispiace tantissimo, quando un amico caro se ne va è sempre tristissimo.
    Adesso Camillo corre nei prati del paradiso dove sono sicura crescono tante belle carotine . Ciao Camillo

    RispondiElimina
  7. Mi spiace tanto ho avuto anche io coniglietti e a differenza di quanti pensano sono davvero dolci ed intelligenti.
    Purtroppo non hanno vita lunga, i miei che hanno vissuto circa 9 anni ma il veterinario mi ha detto che per loro è stata una vita lunghissima oltre alla media, di conseguenza anche il tuo ha vissuto molto, so che non è consolante ma almeno sai di avergli dato una vita lunga e piena d'amore.
    Debora

    RispondiElimina
  8. Anche io ho un coniglio che si chiama Visciolino, l'ho inserito più volte nel mio blog, e lo amiamo come si ama un figlio...Mi dispiace tantissimo ciao Daniela.

    RispondiElimina
  9. Io non oso pensare a quando il nostro gatto se ne andrà. Gli animali nelle nostre case sono importanti, sanno darti affetto senza chiedere nulla in cambio e sono una compagnia. Mi dispiace tantissimo per Camillo e penso anche a tua figlia, a quanto ci soffra. Un bacio Paola

    RispondiElimina
  10. Mi dispiace tantissimo per il tuo Tippi. Ho anche io un coniglietto, un piccolo batuffolo che nei giorni più neri riesce sempre a strapparmi un sorriso e il solo pensiero che un giorno potrebbe non esserci più mi fa malissimo..

    RispondiElimina
  11. Mi dispiace tantissimo..anche io 3 anni fa ho perso il mio coniglietto.

    ciao

    RispondiElimina
  12. Come mi dispiace, e' sempre dura quando ci lasciano i nostri amici pelosetti...
    Vi abbraccio

    RispondiElimina
  13. Mi dispiace... so cosa vuol dire perdere un amico pelosetto :-(.. un abbraccio

    RispondiElimina
  14. mi spiace da morire...
    non vorrei mai leggere di queste notizie,mai.
    Un bacio

    RispondiElimina
  15. Io invece ho una Camilla...una testa di leone...di 6 anni...mi spiace per Camillo Tippy...è dolore quando ci lasciano

    RispondiElimina
  16. Capisco come vi sentite...ho perso anch'io il mio coniglietto di quasi dieci anni, circa un mese e mezzo fa'..
    Un abbraccio,
    Barbara

    RispondiElimina
  17. che tristezza...mi spiace.
    ciao da claudette

    RispondiElimina
  18. Mi dispiace infinitamente, queste notizie sono delle vere e proprie fitte al cuore, vorrei tanto che i nostri animali potessero vivere almeno quanto noi... mi consolo pensando che Tippi ha avuto una bella vita e le tue parole d'affetto per lui lo dimostrano. Io sono convinta che l'amore che diamo e che riceviamo in vita non finisca mai e si rifletta oltre la morte... l'amore non si perde mai! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. io ho perso un cane, che aveva 17 anni, ed io ne avevo 25... e quindi la sensazione di perdita è stata quella di un pezzo della tua storia che diviene polvere... ti sono vicina

    RispondiElimina
  20. ooh sono tanto dispiaciuta sai :( anche io avevo un coniglio che mi avevano detto essere femmina invece era maschio :) poverino,capisco davvero quanta tristezza si può provare

    RispondiElimina
  21. mi dispiace molto, era così tenero, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  22. mi dispiace molto!!!so cosa vuol dire voler bene ad un animaletto peloso!!!io ho un gattino da due anni e per noi è a tutti gli effetti un componente del nostro gruppo familiare....ti abbraccio co affetto...

    RispondiElimina
  23. povero camillo, è cosi sono molto belli ma è un attimo che si ammalano

    RispondiElimina
  24. Povero Camillo :(
    certo che gli animali fanno una gran compagnia e lasciano un vuoto

    RispondiElimina
  25. Oh povero Tippy-Camillo..i conigli sono animali molto delicati e quando si ammalano anche gravemente non lo danno a vedere..è la loro natura di "prede" a farli comportare così..anch'Io ho avuto un coniglio nano maschio che ci ha tenuto compagnia per ben 12 anni, era come un cagnolino..girava libero per casa e non sporcava assolutamente al di fuori della sua cassettina! Quando ci ha lasciato è stato come perdere un membro della famiglia..

    RispondiElimina
  26. Purtroppo i nostri cari amici ci lasciano un giorno... e vanno sul ponte dell'arcobaleno. Conosco molto bene quella poesia, alla quale sono molto legata... e mi piace tanto pensare che quelle parole siano vere! In ogni caso tutti i nostri amici pelosi ci lasciano dapprima un grande vuoto, poi coi loro ricordi ci fanno tornare in mente tanti momenti belli, simpatici passati insieme!

    RispondiElimina
  27. Mi dispiace tantissimo per il tuo Camillo!!!
    Amo gli animali e so bene cosa significa quando ci lasciano!!!
    Ti abbraccio forte
    Carmen

    RispondiElimina
  28. poverino!!!
    anche mia figlia ha avuto un coniglietto bianco, sono così carini!!!!

    RispondiElimina
  29. Mi spiace tanto! Un animale domestico finisce per far parte della famiglia come tutti gli altri componenti, quindi posso capire il dispiacere di tutti voi. Un forte abbraccio, Silla

    RispondiElimina
  30. Agli animali ci si affeziona...ne so qualcosa anch'io.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  31. Ciao, mi dispiace tantissimo per il piccolo Camillo!!! Posso immaginare la vostra tristezza e il senso di vuoto che ha lasciato!!!
    E' così difficile accettare che questi nostri piccoli compagni possano mancare all'improvviso!!! Ci si consola pensando a quanti ricordi felici ci hanno lasciato, a tutto il bene che gli abbiamo dato e pensando che sul ponte dell'Arcobaleno, coi nuovi amici, continueranno ad essere liberi e felici!!!
    Ciao piccolo, morbido Camillo!!!

    RispondiElimina
  32. Che triste... ma ci lasciano sempre tanti ricordi pieni d'amore che ci accompagneranno per tutta la vita.
    Un abbraccio grande grande

    RispondiElimina
  33. mi dispiace..ciao dolce Tippi!!

    RispondiElimina
  34. com'era bello! Mi spiace molto per la tua pertdita...
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  35. ciao dolcissimo Tippy.............

    RispondiElimina
  36. quando si ha un amico pelosetto in casa ci si affeziona molto ma purtroppo inevitabilmente ci lasciano e la casa di colpo sembra vuota.
    mi dispiace
    ciao

    RispondiElimina
  37. :(( Ciao Tippy
    Un abbraccio a voi

    RispondiElimina
  38. un abbraccio al piccolo Tippy e uno più grosso per voi....

    RispondiElimina
  39. che meravigliaaaaa è carinissimooooooooo

    RispondiElimina
  40. Mi viene da piangere....:-(((((( Ciao Tippy, corri felice nel paradiso degli animali.....Un abbraccio consolatore a voi!

    RispondiElimina
  41. Come si fa ad andare di fretta,dinanzi a queste immagini!Da subito si intuisce la malinconia,non sai quanto mi dispiace!Amo gli animali e i conigli,mi hanno sempre fatto una gran tenerezza!E Camillo era una coccola dolcissima,che vi avrà accarezzato ogni giorno di questi anni!Un bacione enorme e grazie delle vostre parole!

    RispondiElimina
  42. Ciao!!
    Grazie che siete passate a trovarmi, mi ha fatto molto piacere!
    Io mi unisco davvero volentieri ai vostri lettori!!
    Bello il nome del vs blog, mi piace molto!!! Ma dove abitate? A Mestre?
    Mi dispiace tantissimo per Tippy, ho anch'io due porcellini d'India ed ho sempre paura che manchino da un momento all'altro..già uno ci è morto improvvisamente e qui è una disperazione ogni volta...
    Comunque è stato fortunato a vivere in una famiglia che lo ha curato ed amato, non tutti gli animali sono così fortunati.
    A presto, Roberta

    RispondiElimina
  43. Che bello Camillo...anche io ho un coniglio da piu' di un anno pero'me lo hanno venduto per nano ed e' diventato quasi una lepre...e'troppo simpatico e dolce..ma quanti guai che ti combina ^^ ciaoo

    RispondiElimina
  44. ciao Camillo
    un abbraccio a voi.

    RispondiElimina
  45. Tesoro, io adoro gli animali e prima di trasferirmi in città ho sempre vissuto circondata da conigli, gatti, cani, polli e galline.
    Ti capisco bene .. Ogni volta che un nostro amico ci lascia è sempre dura e non ci si da pace!! Mi dispiace tantissimo :(

    Ci uniamo con piacere ai tuoi lettori e se ti va puoi passare da noi e fare altrettanto!! Bacioni

    http://duecuorieunapadella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  46. anche noi avevamo un coniglietto, una storia molto simile alla tua, era davvero divertente averlo intorno anche se ci faceva disperare a volte, alla fine il suo nome era diventato Topo

    RispondiElimina