mercoledì 13 luglio 2011

Dolci Fruttati

_Torta rovesciata all'ananas_
Avevo un bell'ananas fresco e di giusta maturazione, comprato con l'intenzione di fare dieta..aprendo il frigo però mi è venuta in mente una bella torta all'ananas, ricetta che anni fa spopolava sui libri di cucina, in realtà poco dietetica ma proprio buona. Ho valutato diverse ricette, ne ho scartate a priori alcune perchè troppo ricche di burro e uova, e alla fine, mediando tra tante, ho fatto questa:
    • 1 ananas fresco;
    • 1 uovo;
    • 100 gr. zucchero;
    • 200 gr. farina 00;
    • 1 bustina di lievito per dolci;
    • 1,5 dl latte;
    • limoncello;
    • sale; 
    • per la teglia, 40 gr .burro, 50 gr.zucchero.
    Procedimento:  come prima cosa coprite il fondo di uno stampo da 24 cm con carta forno, versatevi il burro fuso e i 50 gr zucchero. Preparate un impasto con l'uovo, lo zucchero, aggiungete latte e farina , profumate con poco limoncello, aggiungete un pizzico di sale e il lievito setacciato. Disponete nello stampo le fette di ananas e versateci sopra l'impasto ottenuto. Cucinate il dolce in forno caldo a 180° per 30' circa.                         



     Secondo round..Ho comprato delle albicocche e ho pensato di fare la torta rovesciata all'albicocca, ho cambiato la ricetta della base in corso d'opera, mia figlia ha assaggiato e ha dato la sua approvazione....che dire spero piacciano entrambe anche a voi...
    Anche se io vorrei svegliarmi domani mattina e provare totale indifferenza per i dolci, in attesa che questa utopia diventi realtà...ecco quest'altra versione:

    _Torta rovesciata alle albicocche_
    • 200 gr. farina 00;
    • 2 uova;
    • 100 gr. zucchero;
    • 1 yogurt bianco;
    • 1/2 vasetto(dello yogurt vuoto)di olio di mais;
    • albicocche;
    • per lo stampo 50 gr. burro fuso e 100 gr. zucchero.
    Procedimento: mettete sul solito stampo da 24 cm col fondo ricoperto di carta forno, i 100 gr. di zucchero fatti caramellare col burro fuso in un tegame a parte, coprite con le albicocche lavate e snocciolate (ce ne vorranno circa 500 gr). Preparate l'impasto di base mescolando in una terrina le uova con lo zucchero,aggiungete lo yogurt, l'olio, la farina, un pizzico di sale e il lievito, il tutto mescolando semplicemente con un mestolo di legno....ricetta vecchia , vecchio sistema....una volta mica c'erano gli sbattitotori che ci sono ora!! Versate l'impasto ottenuto sopra le albicocche e infornate a 180° per 30 minuti circa.


    Ed ora a voi la scelta..AnAnAs o AlBiCoCcHe?!?

    A presto, come sempre, con BellediPadella

                                      

    27 commenti:

    1. Wowwwwwww ma che meraviglia di ricette.. entrambe fresche ed estive... gnamm gnamm se mè venuta voglia di una fetta di entrambe.. smack :-D

      RispondiElimina
    2. E adesso non saprei davvero quale scegliere delle due, una più invitante dell'altra. Una fettina di entrambe e alla dieta ci pensiamo da lunedì..forse :))) Mi ispirano un sacco. Un bacione

      RispondiElimina
    3. belle ricette da provare entrambe ....buona serata

      RispondiElimina
    4. belle tutte e due, non avrei problemi...

      RispondiElimina
    5. Io prendo entrambi, sono talmente invitanti e golosi.

      Baci Giovanna

      RispondiElimina
    6. Buonissime queste torte, con quella crosticina di caramello. . . che voglia!!!!

      RispondiElimina
    7. ananas perchè mi dà la sensazione di freschezza!

      RispondiElimina
    8. navigando qua e la per internet, mi sono finita nel tuo blog.
      complimenti per la qualià delle ricette e di tutti i contenuti che offri a tutti.
      Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori... se ti va passa a trovarmi, sei la benvenuta

      RispondiElimina
    9. Torte fresche dal profumo di frutti che io adoro!!! Ottime tutte e due!!! Un bacio buona serata care

      RispondiElimina
    10. rica y muy linda ,me encanta las ananas,abrazos grandes,

      RispondiElimina
    11. Meraviglia di ricette.
      Un bacio.

      RispondiElimina
    12. una bella versione di torta alla frutta per una prima colazione che fa iniziare bene la giornata

      RispondiElimina
    13. mia mamma preparava sempre una volta quella all'ananas e usava l'ananas sciroppato.

      RispondiElimina
    14. A me piacciono entrambe.Quella con l'ananas fresco è per me una novità, l'ho sempre fatta con quello sciroppato!!!Da provare!!!

      RispondiElimina
    15. grazie per il messaggio lasciato al mio post attraverso il quale ho scoperto questo bellissimo blog che ho deciso di seguire; a me piacciono entrambi i dolci del post ma siccome preferisco più le albicocche dell'ananas (almeno in estate) per cui scelgo quella. baci

      RispondiElimina
    16. ciao ragazze che bel blog!!!
      da oggi vi seguo e,se vi va,fate una capatina da me!
      ciao carla

      RispondiElimina
    17. Amo sia l'ananas che le albicocche....quindi perchè scegliere???una fetta piccola piccola ma di entrambe......bacini

      RispondiElimina
    18. sono bellissime entrambe! Mai fatta una torta rovesciata, ma non usare la frutta è un peccato! Per me una fetta alle albicocche, grazie ;)

      RispondiElimina
    19. Ahahahahah! Bellissima questa! Comprare l'ananas per fare la dieta e poi farci una torta! :-D Se ti può consolare siamo uguali: anch'io continuo a sfornare dolci aspettando di diventare indifferente ad essi... chissà quando! :-)

      RispondiElimina
    20. Anche io approvo tutte e due le tue ricette..da copiare entrambi tanto sono golose!!
      Un abcione

      RispondiElimina
    21. Scusate il ritardo..questi dolci sono strepitosi!!!!baci i cuochi di lucullo

      RispondiElimina
    22. Con l'ananas fresco mai provata, dev'essere proprio buona e poi ha pochi grassi, ottima, anche in versione albicocca!

      RispondiElimina
    23. rovesciata o dritta, va benissimo! :P

      RispondiElimina
    24. ciaooo..passa da me che c'è un premio ;)

      RispondiElimina
    25. Ho sempre sentito parlare delle torte rovesciate ma non le ho mai fatte. Complimenti per entrambe.

      RispondiElimina
    26. Bellissime!!!
      Adoro le torte rovesciate con quello zucchero caramellato sopra...una guduria!!!
      A presto,Barbara

      RispondiElimina